Introduzione a Marco Astorri

MARCO ASTORRI Marco Astorri è un grafico pubblicitario ma la sua intuizione non è legata alla professione. Assieme al suo amico e collega Guy Cicognani ha brevettato la produzione di una plastica ecosostenibile. Un prodotto completamente biodegradabile in acqua e a temperatura ambiente. E come se questo non bastasse per gridare al miracolo industriale, l’invenzione dei due intraprendenti imprenditori nasconde ancora un altro vantaggio: per crearla si utilizzano gli scarti degli zuccherifici. Risultato? Un polimero, che hanno battezzato Minerv. Un prodotto che, pur essendo prodotto naturalmente, mantiene prestazioni elevate e conserva un’alta qualità. Il futuro del biodegradabile è custodito qui, in un materiale che oltre a sciogliersi senza inquinare, non lascia tracce. “Non era un bello spettacolo vedere tutti quei rettangolini di plastica colorata sul verde dei prati e sapere che sarebbero rimasti lì per migliaia di anni se nessuno li avesse raccolti.”